venerdì 30 gennaio 2015

Before&After - Minimalist bedroom

Dal blog Stylizimo ecco la trasformazione della loro camera da letto!
Prima la stanza si presentava spenta e anonima, sul soffitto avevamo una perlinatura in legno, sui pavimenti una moquet grigia e triste, le pareti bianche avevano bisogno di una rinfrescata.
La trasformazione è davvero notevole, le pareti sono diventate di un grigio deciso, il soffitto è stato ripulito e imbiancato, la moquette tolta e sostituita con un pavimento in cemento trattato e dipinto di bianco, le cornici delle porte e delle finestre sono state rimosse ed entrambe le strutture sono state ridipinte.
Completamente minimalista lo stile, i comodini sono stati sostituiti da due mensole dipinte dello stesso colore della parete, in modo da scomparire in essa, e al posto degli armadi (l'autrice del blog afferma che creeranno una cabina armadio apposta per la camera e che quindi gli armadi non sarebbero più serviti) sono state collocate delle cassettiere pulite, semplici e lineari, ma soprattutto bianche in contrasto netto con le pareti.
Anche il grosso specchio fa contrasto grazie alla cornice, non eccessiva ma bianca.
Anche tutti gli accessori e la biancheria sono bianchi, tutto questo crea un dualismo di colori molto piacevole a vedersi!
E' davvero un ottima trasformazione.

From the blog Stylizimo here the transformation of their bedroom!
Before the room it appeared off and anonymous, the ceiling had a perlinatura wood, the floors carpeted a gray and sad, the white walls were in need of a refresher.
The transformation is truly remarkable, the walls have become a gray decided, the ceiling has been cleaned and whitewashed, the carpet removed and replaced with a concrete floor treated and painted white, the frames of the doors and windows were removed and both structures have been repainted.
Completely minimalist style, the tables have been replaced by two shelves painted the same color of the wall, in order to disappear in it, and instead of the cabinets (the author of the blog says that will create a walk-in closet attached to the room and that then the cabinets would no longer be served) were placed drawers of clean, simple and linear, but mostly white in sharp contrast with the walls.
Even the big mirror contrasts thanks to the frame, but not too white.
Even all the accessories and linens are white, all this creates a duality of colors very pleasant to behold!
It 'really a great transformation.






Tiles Design

Non amo le piastrelle sulla parete, l'unico luogo in cui per dovrebbero essere posate è il pavimento, e se possibile meglio delle piastrelle che richiamino altro, lo ammetto sono innamorata del gres effetto parquet o effetto moquette!
Nella nostra cucina come paraspruzzi abbiamo usato la carta da parati con davanti un vetro temperato trasparente.
Questa invece è una selezione, che è stato davvero difficile fare, di piastrelle che potrei anche pensare di adoperare...

I do not like the tiles on the wall, the only place where they should be for cutlery is the floor, and if possible the best of tiles that recall other, I admit I am in love with the tile effect flooring or carpeting effect!
In our kitchen we used as splash guard the wallpaper with a clear tempered glass front.
The following is a selection, which was really hard to do, tile that I could even think to use ...


 







giovedì 29 gennaio 2015

HGTV Dream Home 2015 - Kids bathroom

Bagno nei colori dell'azzurro tenue, dell'azzurro verdastro e del bianco, a prima vista sembra poco un bagno per bambini o ragazzi, è infatti un locale molto semplice e poco decorato, allegro, colorato. 
Tutti i materiali sono di pregio, spicca soprattutto la specchiera in legno bianco decorata con un motivo floreale, il pavimento in mosaico e il marmo bianco usato per il piano di appoggio, certo la vasca risulta molto comoda in un locale del genere, ed è molto carina l'idea del sapone appoggiato su un piattino, anzichè il solito porta sapone, così come la lampada da tavolo sul piano del lavandino. 
Rimane comunque un bagno più per adulti che per ragazzi, soprattutto dopo una camera dei ragazzi così allegra e giocosa!
Forse tra tutti i locali visti della Dream Home di quest'anno, questo in particolare è il meno azzeccato.
Resta comunque un bellissimo bagno.











Dead space in the kitchen

Ecco qualche idea geniale su come utilizzare quegli spazi che avremmo altrimenti lasciato vuoti.
Sono idea davvero fantastiche, e ce ne sono a bizzeffe in rete, queste sono quelle che ho trovato migliori!








mercoledì 28 gennaio 2015

Holly Golightly's Apartment (Breakfast at Tiffany's)

Tipica casa newyorkese, ormai abbiamo imparato a riconoscerle, ampia zona giorno, cucina angolare posta ad una estremità del living, camera da letto con piccola cabina armadio,  bagno accessibile dalla stanza molto vecchio stile.
Certo in questo caso parliamo di un film del 1961, quindi l'old style non era troppo old in quel momento.
Sono passati 54 anni ma questo appartamento all'insegna del minimalismo è ancora tremendamente attuale.
Alcune chicche sono rimaste nel cuore degli appassionati, del genere o semplicemente del tempo, due cose sicuramente indimenticabili sono il divanetto creato da una vecchia vasca da bagno e un armadietto creato con alcune valigie!
Ecco qualche immagine della casa rubata alle scene del film, e l'immancabile pianta disegnata da Inaki Aliste Lizarralde.



 



Vinyl floor

Una casa completa e finita non credo esisterà mai, conclusi gli arredi essenziali sono iniziate ad arrivare una dopo l'altra le idee, ovviamente essendo comuni mortali non tutto può essere fatto subito, oltretutto alcune idee che sulle prime ci son sembrate geniali, col tempo le abbiamo lasciate decadere.
Una delle cose che vorremmo sicuramente fare è quella di rendere la cantina un ambiente confortevole, è una stanza molto grande quasi tre metri per tre, quindi sfruttabile non solo come magazzino per i nostri scarti, ma anche per tenere scorte di cibo e bottiglie di vino, vorrei quindi che avesse un certo carattere.
La prima cosa da fare sarebbe pavimentarla, tra le tante opzioni, una che stiamo valutando seriamente è il pavimento in vinile. Ormai si usa anche nelle abitazioni, certo qui in Italia non è considerato degno di entrare nelle notre case non essendo un materiale nobile, ma in realtà è un tipo di pavimentazione molto duttile, è isolante, sia termicamente che a livello sonoro, è facile da posare, anche sopra pavimenti già esistenti, è veramente economico, e con le nuove tecnologie di stampa può anche essere molto bello a vedersi.
Ecco una piccola carrellata di pavimenti vinilici a cui ci stiamo ispirando (sono tutti dei finti legni, lo ammetto, questo tipo di fantasia mi piace molto!)






martedì 27 gennaio 2015

DIY: my good intentions for the year that has just begun

Ecco una serie di immagini di lavori faidate che per questo anno mi ripropongo di fare, una sorta di lista dei buoni propositi per l'anno nuovo in ritardo di 27 giorni!


Sottobicchieri personalizzati per le feste in casa.

Un minilaghetto per il balcone

Un angolo trucco in disimpegno vicino ad uno specchio che dobbiamo ancora comprare.

Un cuscino scritto per la camera da letto.

Una tavola di legno decorata con un benvenuto per gli ospiti.

Delle stelle di legno per abbellire la cameretta.

 Decorare la zona lavanderia anche solo abbellendo la lavatrice.

Creare un braciere  da esterni per il balcone, per le fresche serate primaverili.

Malm Nightstand

A casa per cassettiere e comodini abbiamo scelto diverse tipologie di Malm (Ikea) tutti bianchi, ultimamente però tutto questo bianco ci sta un po stufando...
Ecco qualche idea originale per cambiare faccia ai comodini di questa serie!